}
Elemento Indigeno

Filtri attivi

Reset
Nuova Zelanda

Paese

Colore

Tappi

Tipologia

Produzione

Produttore

La storia del vino neozelandese passa attraverso l’Inghilterra e il contributo di James Busby, che nell’Ottocento importò la coltivazione della vite in questo angolo di Pacifico.Rimasto per un po’ di tempo bevanda alcolica minoritaria, ha poi iniziato a conquistare il palato dei neozelandesi, e nella seconda metà del Novecento ha conosciuto una crescita poderosa, trainata dal successo qualitativo e di critica internazionale di alcuni territori molto vocati.

Elemento Indigeno
Elemento Indigeno