}
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno Elemento Indigeno
Gusbourne

Regno Unito

Gusbourne

La nascita della tenuta originaria di Gusbourne risale addirittura al 1410. Acquistata da Andrew Weeber nel 2004, oggi si divide tra i 60 ettari di proprietà di Appledore, nel Kent, e i 30 ettari nel West Sussex, entrambe zone molto vocate per la viticoltura e situate nel sud dell'Inghilterra. A partire dall'annata 2006 l'azienda produce spumanti Metodo Classico ottenuti con le uve che formano la classica triade champenoise: chardonnay, pinot nero e pinot meunier. In pochi anni Gusbourne è diventata una delle realtà di riferimento per gli sparkling wine britannici: il cambiamento climatico ha fatto di queste zone un luogo ideale per la coltivazione di uve destinate alla spumantizzazione, e non è detto che in futuro non trasformi l'Inghilterra nel loro regno d'elezione. L'attenta selezione dei grappoli, la pressatura delicata, le fermentazioni in acciaio e legno, il lavoro di composizione delle cuvée e il lungo riposo sui lieviti fanno il resto e sono la firma aziendale.

Elemento Indigeno
Elemento Indigeno