}
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno Elemento Indigeno
Bottazzi

Italia

Bottazzi

Il Timorasso è un vitigno ancestrale, raro e affascinante; le sue bacche dorate si lasciano accarezzare dallo straordinario microclima dei Colli Tortonesi, che grazie alle calde estati e alle piogge che lo fanno simigliare al clima del Bordeaux, e al Mediterraneo prossimo che mitiga i repentini cambi stagionali, gode una stabilità unica che rende quel territorio culla ideale per grandi vini. L’Azienda Monterosso ha una storia antica, le sue colline furono inizialmente coltivate, già a vite, dai frati, sin dal XVI secolo, per passare poi alla famiglia Bottazzi a metà del XVII, e questo cammino ci porta fino a oggi, quando i Bottazzi, nei primi anni ’90, hanno deciso di avviare una produzione limitata, controllata dalla vigna alla bottiglia, per poter offrire vini puri, veri, espressioni sincere di quel fantastico territorio tra le colline e il mare. Tutte le vigne sono esposte a sud, il suolo è minerale e terroso al contempo, gesso e ardesia donano ai grappoli forza ed eleganza. In cantina gli interventi sono minimi, vengono utilizzati solo lieviti indigeni e l’uso dei solfiti è estremamente limitato.

Elemento Indigeno
Elemento Indigeno