Elemento Indigeno
Elemento Indigeno Elemento Indigeno
Bottazzi

Bottazzi

Derthona Italo Colli Tortonesi DOC Timorasso | 2016

VIN06236

Elemento Indigeno
750 ml

Scheda tecnica

  • Paese Italia
  • Elemento Primo TIMORASSO
  • Peculiarità Varietà autoctona
  • Alcol 15.00%

Vinificazione e Affinamento

Questo vino viene fermentato con lieviti indigeni e contatto con le bucce. Viene affinato in vasche di acciaio per 2 anni dove decanta naturalmente senza necessità di filtrazione. Viene applicata una quantità minima di anidride solforosa e solo se necessario.

Descrizione Vino

Colore oro. Il naso combina note speziate ed erbacee. Acido bruciante, alta gradazione alcolica e mineralità gessosa sono i pilastri del vino. Palato medio potente, ricco e vibrante, una struttura corposa e un finale lungo. La maturazione in bottiglia è l'indizio. Dopo 5 anni, la mineralità sarà più selce e la complessità più intensa con note di grafite, muschio e petrolio. Dopo 10-12 anni, il vino acquisirà delicatezza e consistenza setosa.

Bottazzi

Italia

Bottazzi

Il Timorasso è un vitigno ancestrale, raro e affascinante; le sue bacche dorate si lasciano accarezzare dallo straordinario microclima dei Colli Tortonesi, che grazie alle calde estati e alle piogge che lo fanno simigliare al clima del Bordeaux, e al Mediterraneo prossimo che mitiga i repentini cambi stagionali, gode una stabilità unica che rende quel territorio culla ideale per grandi vini. L’Azienda Monterosso ha una storia antica, le sue colline furono inizialmente coltivate, già a vite, dai frati, sin dal XVI secolo, per passare poi alla famiglia Bottazzi a metà del XVII, e questo cammino ci porta fino a oggi, quando i Bottazzi, nei primi anni ’90, hanno deciso di avviare una produzione limitata, controllata dalla vigna alla bottiglia, per poter offrire vini puri, veri, espressioni sincere di quel fantastico territorio tra le colline e il mare. Tutte le vigne sono esposte a sud, il suolo è minerale e terroso al contempo, gesso e ardesia donano ai grappoli forza ed eleganza. In cantina gli interventi sono minimi, vengono utilizzati solo lieviti indigeni e l’uso dei solfiti è estremamente limitato.

Scopri il produttore >
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno