}
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno Elemento Indigeno
Domaine de Leyre-Loup

Domaine de Leyre-Loup

Fleurie Gamay | 2018

VIN0006-18

Elemento Indigeno
750 ml

Scheda tecnica

  • Paese Francia
  • Elemento Primo GAMAY
  • Colore Rosso
  • Peculiarità Varietà autoctona
  • Alcol 13.50%
  • Tappo Sughero

Vinificazione e Affinamento

Un vino che nasce da vigne di Gamay nero che da ormai quarant’anni sono radicate su suoli granitici e sabbiosi, coltivate in un regime di sostenibilità certificato. Dopo la vendemmia manuale e una parziale diraspatura inizia la macerazione semi carbonica a freddo a cui segue un affinamento si sette mesi in tini di acciaio.

Descrizione Vino

Questo Gamay ammalia per la freschezza fruttata e floreale degli aromi, espressi con nitida precisione e finezza. Ha carattere, stupisce per la piacevolezza immediata ma se ne intuisce il potenziale di invecchiamento. I tannini sono carezzevoli e il sorso è reso goloso dalla densità bilanciata dall’acidità rivestita del frutto. Buonissimo giovane, non può che invecchiare egregiamente.

Domaine de Leyre-Loup

Francia

Domaine de Leyre-Loup

Nato nel 1993 dall'incontro e dal comune interesse per il mondo del vino di Jacques e Cristophe Lanson, oggi il Domaine Leyre-Loup è diventato una solida realtà. I 10 ettari di vigne coltivate insistono sui suoli granitici tipici del Beaujolais, ideali per produrre ottimi Gamay. Il parco vitato si divide tra le prestigiose denominazioni di Morgon (7 ettari) e Fleurie (3 ettari), e viene lavorato con grande attenzione alla sostenibilità, preservando la biodiversità, gestendo con oculatezza le risorse idriche, limitando l'impronta ambientale e valorizzando il patrimonio vitato in funzione del paesaggio. Ne deriva una gamma di vini dotati di spiccata espressività aromatica e di leggiadria gustativa, caratteristiche evidenti soprattutto nei vini Domaine, che affinano esclusivamente in acciaio.

Scopri il produttore >
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno