Elemento Indigeno
Elemento Indigeno Elemento Indigeno
Domaine Des Hauts Baigneux

Domaine Des Hauts Baigneux

Touraine Blanc Sauvignon Blanc | 2019

VIN0052-19

Elemento Indigeno
750 ml

Scheda tecnica

  • Paese Francia
  • Elemento Primo SAUVIGNON BLANC
  • Peculiarità Varietà autoctona, Certificazione Biologica
  • Alcol 13.50%

Vinificazione e Affinamento

Un Sauvignon Blanc, frutto dell’assemblaggio di uve da tre parcelle differenti per terroir ed esposizione, tutte condotte in regime biologico. La vendemmia è manuale e la fermentazione spontanea con lieviti indigeni. Affina in tini di acciaio inox.

Descrizione Vino

Seducenti note di frutta esotica, fiori e agrumi, si presentano al naso con una vivace intensità, sostenuta da una mineralità di sottofondo. Ha eleganza al palato, ben bilanciato tra l’esuberanza fruttata e la freschezza solleticante arricchita da una bella sapidità. Perfetto con crostacei ma si abbina bene anche con carni bianche semplicemente grigliate.

Domaine Des Hauts Baigneux

Francia

Domaine Des Hauts Baigneux

Nicolas Grosbois, celebre vignaiolo di Chinon, e Philippe Mesnier, esportatore di vini in Belgio, hanno acquistato il Domaine des Hauts Baigneux con la chiara intenzione di ridare lustro a una denominazione caduta nell'ombra, quella di Touraine-Azay-le-Rideau. Qui, nel cuore della grande e sfaccettata regione vitivinicola della Loira, dal 2012 coltivano le principali varietà locali, nello specifico cabernet franc, gamay, grolleau e chenin blanc, con approccio sostenibile e certificato biologico. Al domaine si affianca il progetto Les Tètes, nato nel 2011 per mano di Nicolas e Philippe e di altri due amici, Baptiste Lardeux e Vivien Blot, con l'obiettivo di fare vini semplici, schietti e improntati alla facilità di beva, con l'acquisto di uve biologiche selezionate attentamente e vinificate con piglio naturale da Nicolas stesso a Panzoult.

Scopri il produttore >
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno