Elemento Indigeno
Elemento Indigeno Elemento Indigeno
Badenhorst Family Wines

Badenhorst Family Wines

Secateurs Rosè | 2020

VIN0076-20

Elemento Indigeno
750 ml

Scheda tecnica

  • Paese Sud Africa
  • Colore Rosè
  • Alcol 12.00%
  • Tappo Vite

Vinificazione e Affinamento

Le uve a grappoli interi sono stati pressati lentamente per non estrarre troppo colore. Il mostoè stato lasciato 2 ore di contatto con le bucce prima di essere svinato. I succhi sono stati miscelati e fermentati naturalmente in cemento e foudres da 4500 litri. È stato chiarificato naturalmente con un filtro grezzo, quindi potrebbe contenere un poco di deposito.

Descrizione Vino

La volontà di non compromettere la freschezza del frutto in fase di vinificazione emerge nella pulizia olfattiva degli aromi di frutti rossi e acidi, ribes e ciliegia, con accenni floreali e spezie. Al palato colpisce per la consistenza ricca, avvolgente e polposa, che si affila in una equilibrata progressione, lasciando in bocca una fresca acidità.

Badenhorst Family Wines

Sud Africa

Badenhorst Family Wines

L'azienda vitivinicola, che fa parte della tenuta agricola Kalmoesfontein, è frutto di un importante lavoro di recupero portato avanti dai cugini Adi e Hein Badenhorst. Cresciuti in mezzo alla natura e tra i campi coltivati nella regione di Constantia, nel 2008 hanno acquistato questa proprietà nel territorio più a nord di Swartland, restaurando l'antica cantina utilizzata già negli anni Trenta del Novecento. Potendo contare su un parco vitato di discreta età, con vigne perlopiù di chenin, cinsault e grenache di 60-70 anni, i Badenhorst hanno sviluppato un approccio naturale alla viticoltura e alle vinificazioni che li ha resi protagonisti di una vera e propria rivoluzione territoriale. I loro vini, perlopiù blend realizzati con un uve che fermentano insieme nelle stesse vasche di cemento e legno, vengono realizzati con lunghe macerazioni e una mano molto poco interventista.

Scopri il produttore >
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno