}
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno Elemento Indigeno
Domaine de la Zouina - Epicuria

Domaine de la Zouina - Epicuria

Chardonnay | 2019

VIN0152-19

Elemento Indigeno
750 ml

Scheda tecnica

  • Paese Marocco
  • Elemento Primo CHARDONNAY
  • Colore Bianco
  • Alcol 13.50%

Vinificazione e Affinamento

In Primis, una gestione meticolosa delle vigne che possa garantirne il massimo vigore e ridurre la necessità di prodotti fitosanitari. Le uve sono raccolte in 24 ore e conservate al freddo mentre viene effettuata una selezione manuale degli acini. Dopo la pressatura il vino fermenta e affina in barrique sulle quali vengono effettuati battonage per rimestare le fecce nobili.

Descrizione Vino

Dal giallo intenso all'oro. Naso caldo con sentori di frutta bianca e confettura, con un accattivante corredo di spezie dolci e tostaura. Attraente e complesso. Il palato risulta avvolgente e fresco, con un piacevole ritorno fruttato a incorniciare il lungo finale.

Domaine de la Zouina - Epicuria

Marocco

Domaine de la Zouina - Epicuria

Questa vecchia proprietà francese, nata all'inizio del secolo scorso, dal 2002 è guidata da Gérard Gribelin e Philippe Gervoson, esperti produttori di Bordeaux. L'azienda si trova nell'entroterra atlantico, nella regione di Meknès-Fès, più precisamente nella sottozona di Guerrouane, dal nome della tribù berbera che abitava questo territorio. Qui i suoli argilloso-calcarei accolgono le vigne in un ambiente segnato dal clima asciutto in estate e piovoso in autunno e in inverno: sono oltre 115 gli ettari vitati, circondati da cipressi e olivi e coltivati con le varietà francesi, ormai di casa. Le uve vengono lavorate con l'uso delle migliori tecnologie attuali, per produrre una gamma di vini rossi, bianchi e rosé di impronta territoriale.

Scopri il produttore >
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno