Elemento Indigeno
Elemento Indigeno Elemento Indigeno
Andi Weigand

Andi Weigand

Landwein Main Pinot Noir | 2018

VIN0159-18

Elemento Indigeno
750 ml

Scheda tecnica

  • Paese Germania
  • PINOT NOIR
  • Colore Rosso
  • Peculiarità Certificazione Biodinamica
  • Alcol 13.50%
  • Tappo Sughero

Vinificazione e Affinamento

Vitigni di 30 anni che crescono su uno dei lati migliori di Iphofen. Diraspata a mano con molta cura - 12 settimane sulla buccia e successivamente pressata con un vecchio torchio a cesto. Per 2 anni in botti grandi e riempite senza filtrazione e senza solfiti aggiunti.

Descrizione Vino

Un Pinot Nero succoso che dimostra quanto questo vitigno possa essere espressivo anche fuori dai territori d’elezione. Qui si esprime su piccoli frutti scuri, ben delineati e fragranti, e fiori, con qualche richiamo speziato. Elegante il sorso, che combina una materia setosa ad una vibrante espressività. Un vino goloso a cui, nel caso non si finisca la bottiglia prima, abbinare qualcosa da mangiare.

Andi Weigand

Germania

Andi Weigand

"Giovane vignaiolo di base a Iphofen, nella zona della Franconia, Andi Weigand produce vini naturali in prima persona dal 2015, dopo aver ereditato la gestione dell'azienda di famiglia, che con lui è arrivata alla terza generazione. Il regime colturale biologico e biodinamico certificato è stato sposato con convinzione: viene applicato su vigne in buona parte vecchie (fino a 60 anni di età) coltivate perlopiù a sylvaner, su suoli che in Europa centrale e occidentale vengono chiamati keuper, e che hanno caratteristiche simili ai terreni dolomitici e gessosi. Lo spirito anticonformista di Andi e la sua voglia di sperimentare lo hanno spinto ad aggiungere alle classiche botti della Franconia alcune anfore e, di recente, un qvevri georgiano. Le fermentazioni spontanee in legno e l'assenza di filtrazioni e di solforosa aggiunta chiudono il cerchio del suo approccio alla produzione di vino."

Scopri il produttore >
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno