}
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno Elemento Indigeno
Adyar

Adyar

Vin Du Liban Sangiovese | 2017

VIN0312-17

Elemento Indigeno
750 ml

Scheda tecnica

  • Paese Libano
  • Elemento Primo SANGIOVESE
  • Colore Rosso
  • Peculiarità Certificazione Biologica
  • Alcol 14.60%
  • Tappo Sughero

Descrizione Vino

Una rete di otto monasteri, dislocati in diverse regioni del Libano, è l'elemento che caratterizza l'identità di Adyar: questa azienda biologica, la prima ad avere ottenuto la certificazione nel Paese, è gestita dai monaci maroniti, e può contare su una varietà di terroir pressoché unica, che si traduce in una gamma di vini ampia e molto rappresentativa delle differenze geologiche e climatiche su cui può contare. Vigneti dai 450 metri di altitudine del monastero di Kfifane ai 1.600 metri di Ain El Rehben, nella vocatissima valle della Bekaa.

Un vitigno tra i più diffusi in Italia si esprime in modo ottimale anche in Libano. Morbido, setoso e strutturato. Note di frutti di bosco e noce moscata.

Adyar

Libano

Adyar

Una rete di otto monasteri, dislocati in diverse regioni del Libano, è l'elemento che caratterizza l'identità di Adyar: questa azienda biologica, la prima ad avere ottenuto la certificazione nel Paese, è gestita dai monaci maroniti, e può contare su una varietà di terroir pressoché unica, che si traduce in una gamma di vini ampia e molto rappresentativa delle differenze geologiche e climatiche su cui può contare. Dai 450 metri di altitudine del monastero di Kfifane ai 1.600 metri di Ain El Rehben, nella vocatissima valle della Bekaa, si coltivano sia le classiche varietà internazionali e vitigni autoctoni come il merweh. Il risultato è una fotografia del vino libanese di impareggiabile ricchezza.

Scopri il produttore >
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno