Elemento Indigeno
Elemento Indigeno Elemento Indigeno
Amoreira da Torre

Amoreira da Torre

Alentejo Amoreira Aragonez e Trincadeira | 2019

VIN0160-19

Elemento Indigeno
750 ml

Scheda tecnica

  • Paese Portogallo
  • Elemento Primo ARAGONEZ E TRINCADEIRA
  • Peculiarità Certificazione Biologica
  • Alcol 14.00%

Vinificazione e Affinamento

Ci troviamo nel sud del Portogallo a 240 mslm, il clima è continentale e il suolo è pardo mediterraneo e granito. La fermentazione avviene in vasche verticali inox a temperatura controllata. Dopo una leggera pigiatura, inizia spontaneamente la fermentazione alcolica e malolattica solo con lieviti naturali. Nessun affinamento.

Descrizione Vino

Un aroma irruente di fragole fresche e altri frutti rossi, spezie e mentaHa un finale lungo e morbido. Sapore di frutta speziata, esibisce tutta la sua solare estrazione al palato, è morbido e bilanciato da una succosa acidità. Questo è un vino irriverente da stappare in bagno dopo la doccia, prima di uscire nudi sul balcone.

Amoreira da Torre

Portogallo

Amoreira da Torre

Questa azienda situata nell'Alentejo, tra l'incantevole cittadina di Évora e la capitale Lisbona, ha sede in un edificio del XVI secolo dotato di una scenografica torre, da cui prende il nome. Tutto intorno si sviluppano i circa 20 ettari vitati, condotti in regime biologico: le piante possono godere di un microclima favorevole, particolarmente fresco e umido per questa regione di antica tradizione vitivinicola, risalente fino all'epoca romana. Qui oggi ci sono alcune delle più importanti aziende portoghesi, spesso dedite in larga parte alla produzione di vini ottenuti da vitigni internazionali. Amoreira da Torre si distingue invece per il fatto di coltivare perlopiù le varietà autoctone, oggi oggetto di un'importante e generale riscoperta, tra cui aragonês, trincadeira, touriga nacional, touriga franca, alicante bouschet, arinto e verdellho.

Scopri il produttore >
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno