Elemento Indigeno
Elemento Indigeno Elemento Indigeno
CHÂTEAU

CHÂTEAU

GUADET AOC SAINT EMILION GRAND CRU MERLOT E CABERNET FRANC | 2012

VIN0176-12-01

Elemento Indigeno
750 ml

Scheda tecnica

  • Categoria WINE IS ROOTS
  • Elemento Primo MERLOT E CABERNET FRANC
  • Colore Rosso
  • Peculiarità Varietà autoctona, Certificazione Biodinamica
  • Alcol 14.50%

Vinificazione e Affinamento

Fermentazione spontanea in cemento e affinamento in barriques nuove al 100% ogni anno. Malolattica svolta 100%.

Descrizione Vino

Di un bellissimo rosso intenso con riflessi granato, è un vino che stupisce da subito chi si approcci ai vini Bordolesi per la grande finezza. Qui si gioca più sulla levità e l'eleganza, piuttosto che la potenza. La frutta è fresca e ben delineata al naso, insieme a freschi sentori floreali e speziati, al sorso rivela compattezza, ben si distende al palato, rinnovando il protagonismo del frutto, per poi slanciarsi in un lungo finale equilibrato tra i tannini gessosi e una inaspettata sapidità.

Chateau De Cranne

WINE IS ROOTS

Chateau De Cranne

Dal 1856 la famiglia Lacoste è proprietaria dello Château de Cranne, a 40 chilometri di distanza da Bordeaux, situato in una posizione privilegiata sulle colline più alte della regione, lungo la riva destra della Garonna. Oggi è Vincent Lacoste, rappresentante della settima generazione di famiglia, a guidare questa azienda che può contare su 42 ettari di vigna, coltivati secondo i principi dell’agricoltura biologica, con certificazione in etichetta dal 2005. Il desiderio è quello di produrre vini di alta qualità e tipici del territorio, preservando la biodiversità dei suoli e mantenendoli vivi. I vitigni coltivati sono quelli che caratterizzano i blend bordolesi: merlot e cabernet sauvignon, e principalmente sémillon per le uve a bacca bianca. Le modalità di vinificazione hanno uno spirito contemporaneo, e prevedono macerazione sulle bucce per i bianchi, e un abito più beverino e succoso per i rossi.

Scopri il produttore >
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno