Elemento Indigeno
Elemento Indigeno Elemento Indigeno
DEHESA

DEHESA

DE LUNA VINO DE ESPANA RED TEMPRANILLO E SYRAH | 2020

VIN0041-20A

Elemento Indigeno
750 ml

Scheda tecnica

  • Paese Spagna
  • Elemento Primo TEMPRANILLO E SYRAH
  • Colore Rosso
  • Peculiarità Certificazione Biologica
  • Alcol 14.00%
  • Tappo Sughero

Descrizione Vino

Di fatto Dehesa de Luna è prima di tutto una tenuta di 2.800 ettari, in gran parte una foresta abitata da numerose specie rare di uccelli, tra cui aquile reali, otarde, pernici rosse e nibbi. Questa realtà vitivinicola, che si definisce finca reserva de biodiversidad, cioè azienda agricola riserva di biodiversità, è immersa in un contesto naturale di straordinaria ricchezza, pochi chilometri a nord della cittadina di Albacete, nella Spagna centro-meridionale. Nata nei primi anni Duemila, oggi conta oltre 80 ettari di vigne, condotte con lo stesso approccio sostenibile che caratterizza tutto il ciclo produttivo, dalla pianta alla cantina. Il matrimonio riuscito tra tecniche e conoscenze moderne da un lato, e rispetto dell'ambiente dall'altro, si traduce in vini di chiara impronta territoriale.

Diraspatura e soffice pigiatura per un colore brillante e note fresche di frutta rossa. Affinamento breve in acciaio.

Dehesa de Luna

Spagna

Dehesa de Luna

Di fatto Dehesa de Luna è prima di tutto una tenuta di 2.800 ettari, in gran parte una foresta abitata da numerose specie rare di uccelli, tra cui aquile reali, otarde, pernici rosse e nibbi. Questa realtà vitivinicola, che si definisce finca reserva de biodiversidad, cioè azienda agricola riserva di biodiversità, è immersa in un contesto naturale di straordinaria ricchezza, pochi chilometri a nord della cittadina di Albacete, nella Spagna centro-meridionale. Nata nei primi anni Duemila, oggi conta oltre 80 ettari di vigne, condotte con lo stesso approccio sostenibile che caratterizza tutto il ciclo produttivo, dalla pianta alla cantina. Il matrimonio riuscito tra tecniche e conoscenze moderne da un lato, e rispetto dell'ambiente dall'altro, si traduce in vini di chiara impronta territoriale. Oltre alla vite si coltivano olive, mandorle, pistacchi, lenticchie e cereali, e si realizzano salumi e prodotti caseari.

Scopri il produttore >
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno