}
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno Elemento Indigeno
Domaine Gouffier

Domaine Gouffier

Rully Terroir De Calcaires Chardonnay | 2020

VIN0098-20

Elemento Indigeno
750 ml

Scheda tecnica

  • Paese Francia
  • Elemento Primo CHARDONNAY
  • Colore Bianco
  • Peculiarità Varietà autoctona
  • Alcol 12.50%
  • Tappo Sughero

Vinificazione e Affinamento

Siamo a Nord della Cote chalonnaise, con viti che, come indicato in etichetta, crescono su suoli calacarei che danno eleganza e profondità al vino. Dopo la vendemmia manuale il vino fermenta e affina in barriques originarie della foresta dei Vosgi, ideali per preservare la freschezza del vino.

Descrizione Vino

Giallo paglierino luminoso, al naso regala un intrigante corredo aromatico di grande precisione, I sentori agrumati e floreali sposano note di frutta secca e spezie dolci. Avvolge il palato la trama cremosa che richiama le nocciole e gli agrumi, lasciando emergere una sottile tensione minerale che incornicia un sorso fresco ed elegante.

Domaine Gouffier

Francia

Domaine Gouffier

Situata a sud della Côte d'Or, la Côte Chalonnaise è oggi luogo d'origine di vini di grande pregio e interesse, anche grazie a uno sviluppo qualitativo più recente. È proprio qui, presso il villaggio di Fontaines, che sorge il Domaine Gouffier, nato a metà del XIX secolo per mano di Charles de Saint-Rapt e sviluppatosi grazie al prezioso lavoro e alla visione di Jérome Gouffier, che negli anni Novanta ha puntato con convinzione sulla bottiglia. Dal 2012 l'azienda è passata nelle mani del vicino Frédéric Gueugneau, che ha introdotto un approccio alla viticoltura biologico, oggi in conversione, e ha dato nuova energia al marchio. Il parco vitato, di dimensioni abbastanza ridotte, si sviluppa principalmente tra Rully, che grazie al terreno marnoso è particolarmente vocata per la produzione dello chardonnay, e Mercurey, dove si coltiva principalmente il pinot nero. Altre parcelle sono nelle vicine Bouzeron, Givry e Montagny.

Scopri il produttore >
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno