}
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno Elemento Indigeno
COSTADOR

COSTADOR

METAMORPHIKA SUMOLL BLANC BRISAT | 2020

VIN0284-20

Elemento Indigeno
750 ml

Scheda tecnica

  • Paese Spagna
  • Elemento Primo SUMOLL BLANC BRISAT
  • Colore Bianco
  • Peculiarità Varietà autoctona, Libere Interpretazioni
  • Alcol 11.00%
  • Tappo Tecnico

Vinificazione e Affinamento

Vecchie viti di Sumoll Blanc piantate ad alta quota. Macerazione prefermentativa a freddo per prevenire l'ossidazione e preservare gli aromi primari; la fermentazione avviene con acini interi e contatto con le bucce per 6-8 settimane. Viene svolta la fermentazione malolattica spontanea.

Descrizione Vino

Un vino attraente già nella luminosa tinta ambrata, che al naso inebria per freschezza e pulizia degli aromi. Fruttato e ricco di agrumi freschi, che richiamano una sottile invitante sapidità. Il sorso è pieno, succoso e slanciato su una saporitissima acidità.

Costador

Spagna

Costador

L'azienda guidata da Joan Franquet si trova nella Conca de Barberà, nella regione montagnosa appena a nord di Tarragona. Qui, ad altitudini comprese tra i 500 e gli 850 metri, Costador conduce vigne anche di 70-80 anni di età con approccio biologico e in parte biodinamico, su suoli con presenza di ardesia, argilla e calcare. Altri appezzamenti si trovano nella vicina zona del Priorat, luogo di origine della famiglia di Joan, dove troviamo perlopiù viti di carignan e grenache. Tutte le uve sono oggetto di microvinificazioni in anfore chiamate tinajas e provenienti dai laboratori artigiani di Villarrobledo, con prolungate macerazioni a grappolo intero. La linea Metamorphika raggruppa una gamma di vini per cui vengono utilizzate bottiglie di ceramica, e che sono stati vinificati in anfore dai 300 ai 2.500 litri a temperatura controllata.

Scopri il produttore >
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno