}
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno Elemento Indigeno
Benjamin Taillendier

Benjamin Taillendier

Minervois Bufentis Syrah e Grenache | 2017

VIN0083-17

Elemento Indigeno
750 ml

Scheda tecnica

  • Paese Francia
  • Elemento Primo SYRAH E GRENACHE
  • Colore Rosso
  • Alcol 14.00%
  • Tappo Sughero

Vinificazione e Affinamento

Questo vino nasce dall’assemblaggio al 50% Syrah e 50% Greache. Le vigne, intorno ai 40 anni di età, crescono a 400 metri di altitudine su suoli scistosi e argillo calcarei. Vendemmia manuale, diraspamento e fermentazione di 3 settimane a contatto con le vinacce. Affina per un anno in barrique.

Descrizione Vino

Un vino esuberante, un’esplosione di frutta e spezie, che crea subito una atmosfera di festosa convivialità. È un vino che sfugge a formalismi, capace di stupire per la dolce freschezza fruttata, vibrante nel corpo, lievemente tannico e molto fresco. Talmente buono che bevuto in compagnia finisce prima di rendersi conto di quanto sia buono.

Benjamin Taillendier

Francia

Benjamin Taillendier

Figlio di un agopunturista, Benjamin Taillandier si è avvicinato al mondo del vino inseguendo una curiosità personale, e dopo aver ottenuto un diploma Viti-Oeno BTS nel 2002 ha iniziato a lavorare in diverse aziende vitivinicole. Provvidenziale è stato l'incontro con Jean-Baptiste Senat, vignaiolo naturale di grande carisma. Nel 2007 ha quindi deciso di mettersi in proprio stabilendosi nel paese di origine della sua famiglia, Caunes-Minervois. La zona è quella delle denominazione Minervois, nella regione di Languedoc-Roussillion. Qui Benjamin coltiva in regime biologico fin dagli inizi le principali varietà dell'area, potendo contare su vigne molto vecchie. Il suo approccio naturale alle vinificazioni, che si unisce all'utilizzo di legni esausti per gli affinamenti, restituisce vini varietali e di spiccata identità mediterranea.

Scopri il produttore >
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno