Elemento Indigeno
Elemento Indigeno Elemento Indigeno
KRASNA

KRASNA

HORA WINERY PINK PINOT NERO | 2021

VIN0324-21

Elemento Indigeno
750 ml

Scheda tecnica

  • Paese Repubblica Ceca
  • Elemento Primo PINOT NERO
  • Colore Rosè
  • Peculiarità Libere Interpretazioni
  • Alcol 12.50%
  • Tappo Vite

Vinificazione e Affinamento

Il rosato è stato prodotto da 2 diversi cloni di uva. La vinificazione è stata effettuata mediante pressatura leggera a grappoli interi di uva, poi fermentazione del 30% in botti di rovere di 5-6 anni da 500 litri e 70% in vasca. Affinamento sui lieviti 3-4 mesi.

Descrizione Vino

Di colore oro rosa pallido brillante, al naso mostra aromi di frutti rossi accesi e sentori di frutti di bosco, mentre al palato presenta aromi intensi di amarena e arancia rossa insieme a una freschezza e una vivacità appetitose, seguite da un finale lungo e pulito. Questo vino si adatta a un'ampia gamma di cibi grazie alla sua acidità equilibrata e croccante.

Krasna Hora Winery

Repubblica Ceca

Krasna Hora Winery

"Nata a inizio anni Sessanta, quest'azienda oggi è guidata da Marek Vybíral insieme alla famiglia. Krásná Horá significa bella montagna: la cantina sorge a Starý Poddvorov, in una zona storica del vino ceco, con testimonianze di attività vitivinicola dei monaci cistercensi risalenti al XIII secolo. Siamo nell'estremo sud-est della Repubblica Ceca, in Moravia. Qui i Vybíral conducono le loro vigne in un contesto climatico piuttosto freddo, considerato che l'area è collocata all'incirca sullo stesso parallelo dell'Alsazia e della Borgogna, producendo vini di deciso slancio aromatico e dalla spiccata freschezza. Nei circa 5 ettari coltivati con approccio sostenibile, unendo pratiche biologiche a metodi biodinamici, crescono le uve poi vinificate conducendo fermentazioni spontanee e aggiungendo pochissima solforosa. Il focus aziendale è sul pinot nero, vitigno prediletto dai Vybíral."

Scopri il produttore >
Elemento Indigeno
Elemento Indigeno